Cambio

Cambio - Mustela

Il tuo bambino ha bisogno di essere cambiato fino a 7-8 volte al giorno. La pelle del sederino è particolarmente delicata e si irrita facilmente a causa dell'umidità e del contatto con urina e feci.

 

Pulizia del sederino del tuo bambino

Il tuo bambino ha bisogno di essere cambiato fino a 7-8 volte al giorno. La pelle del sederino è particolarmente delicata e si irrita facilmente a causa dell'umidità, del contatto con urina e feci e dello sfregamento del pannolino. Per questo richiedono un’attenzione particolare ad ogni cambio. Scopri i nostri suggerimenti per preservare la pelle delicata del tuo bambino!
 
- Prepara tutto l’occorrente sul fasciatoio: pannolini, cotone in pezzi, detergente, crema per il cambio, ecc.
- Cambia il pannolino non appena lo senti umido o dopo ogni scarica, preferibilmente subito dopo i pasti. I neonati hanno bisogno di essere cambiati più spesso, perché urinano ed evacuano più spesso dei bimbi più grandi.
- Scegli pannolini adatti alla taglia del tuo bambino: un pannolino troppo piccolo provoca sfregamenti estremamente irritanti e non protegge altrettanto bene dalle perdite.
- Al momento del cambio, sdraia il bambino su un asciugamano pulito. Apri il pannolino e asciugagli il sederino con la parte anteriore del pannolino quindi ripiegala su se stessa e buttala via.
- Pulisci il sederino con un fluido detergente senza risciacquo, un latte di toilette oppure delle salviette specifiche per il cambio. Se lo preferisci, puoi anche usare un gel detergente o un sapone arricchito che andrà sciacquato con acqua. 
 
 
 
 
 
- Per pulire il sederino, procedi con un movimento dall'alto verso il basso, dalla parte più pulita alla più sporca in modo da non portare le impurità sul davanti. Se è una bambina, inizia la pulizia dalla vulva (dalle grandi labbra esterne quindi al centro) verso le natiche. Nel caso di un maschietto, pulisci prima il pene, i testicoli e le zone circostanti e solo in seguito pulisci il sederino.
- Asciuga per bene l’interno delle pieghe cutanee per evitare macerazione e, quando possibile, fallo asciugare all'aria aperta.
- Apri il pannolino pulito e metti il bambino al centro, in modo che le linguette siano posizionate a livello del suo ombelico. Se è un maschietto, prima di richiudere il pannolino verifica che il pene sia posizionato verso il basso per evitare perdite di urina.

- Non aspettare che il sederino del bambino si arrossi: come prevenzione, applica ad ogni cambio una pasta protettiva a base di ossido di zinco 
- In caso di eritema da pannolino, lascia il sederino scoperto quanto più possibile e usa un prodotto curativo adeguato.
- Infine, per tutta la durata del cambio, non allontanarti mai dal fasciatoio: il rischio di caduta è sempre dietro l’angolo!
 

 

DÉCOUVREZ NOS PRODUITS

CONSIGLI

  • Massaggio

    Grande fonte di benessere e di rilassamento, il massaggio apporta anche innumerevoli benefici al tuo bambino.

  • Prendersi cura della sua pelle

    Fino ai 3 anni di età la pelle del bambino è fragile e immatura: si difende con difficoltà dagli attacchi esterni (freddo, vento, sole, aria secca...)