3 cose da fare a carnevale con i bambiniFebbraio 2019

Il Carnevale è arrivato e per i bambini è una grande gioia poter uscire per strada o andare al parco a mostrare le loro maschere, lanciare coriandoli, stelle filanti o spray di schiuma e mangiare gustosissimi dolcetti.

 

Visto che l'attesa aumenta il desiderio, per vivere fino in fondo questa festa e renderne magico ogni elemento ecco qui 3 cose da fare a casa per carnevale con i bambini:

 

1) CUCINARE UN DOLCE TIPICO:

Tra i dolci di carnevale più famosi, troviamo sicuramente le chiacchiere, molto amate dai bambini hanno un livello basso di difficoltà di preparazione, questo significa che possiamo coinvolgere anche i bambini al momento di cucinarle.
Si divertiranno tantissimo a sporcarsi le manine impastando e vedere pian piano come diventano dorate mentre cuociono in padella.

 

Ingredienti:

200 gr di farina

40 gr di burro

2 uova

1 cucchiaio abbondante di zucchero

1 limone

olio di arachide per friggere

zucchero a velo

sale
 

Iniziate mescolando farina e zucchero, aggiungete poi le uova, un pizzico di sale, la scorza di limone e pian piano il burro, impastate fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo, non appiccicoso e ben compatto, dategli la forma di una palla.

Stendete l'impasto su un piano di lavoro e appiattitelo con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3/4 mm, dopodichè con l'aiuto di una rotella dentellata date forma alle vostre chiacchiere.
 

Versate in una padella l'olio di arachide, attendete che arrivi a temperatura e friggetele per alcuni minuti fino a che non diventano dorate. Una volta raggiunta la giusta cottura scolatele, tamponatele con della carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso e cospargetele di zucchero a velo!
 

Per chi volesse farle più leggere può cuocerle al forno a una temperatura di 200° dopo averle adagiate su una teglia con alla base la carta da forno.

In entrambi i casi saranno pronte da gustare in pochi minuti!

 

2) CREARE UNA MASCHERA DI CARNEVALE

Arlecchino è la maschera più famosa del carnevale e sarà semplice e divertente crearne una fai da te.

Basterà prendere un cartoncino bianco, un elastico, stoffa colorata (anche da vecchi vestiti ormai inutilizzati) acquerelli e/o pennarelli.

1) Disegnare sul cartoncino il contorno della maschera, simile alla forma dell'infinito,

2) Dare due ritagli per gli occhi (attenti a prendere bene le misure perchè poi dovrete indossarla!)
 

3) Tagliare dei pezzetti di stoffa e con la colla vinilica o con la colla a caldo adornare a piacimento la maschera, purché sia coloratissima.
Potete anche renderla ancor più colorata alternando pezzetti di stoffa a quadratini fatti con gli acquarelli, insomma non c'è una regola ma solo dar sfogo alla fantasia dei bambini!

 

4) Una volta che si è asciugata fate un forellino per ogni lato ad altezza delle orecchie e fateci passare dentro l'elastico chiudendo le estremità con un nodino.

 

Adesso è pronta per essere indossata!

 

3) PREPARAZIONE CORIANDOLI

Anche qui pochi e semplici gli elementi per realizzarli.

Prendete fogli di carta, acquerelli, pennarelli, forbici e un sacchetto per contenerli.
 

Disegnate e colorate a vostro piacimento utilizzando tante tonalità accese e luminose.
Una volta terminato ritagliate di diverse forme i vostri coriandoli per renderli super originali... piccoli cerchietti, stelline, cuoricini e tanto altro!

 

Avrete così realizzato i coriandoli più originali in assoluto, ora non resta che richiuderli per bene in un sacchetto ed andare al parco per lanciarli ai vostri amici!

Buon divertimento!

 

 

Silvia Lonardo

Ciao io son Silvia, ho due bimbi e lo ammetto, da sempre col gioco ci vado a braccetto
sarà che un bel po' son rimasta bambina, io non sogno le scarpe, ma la plastilina!
Quando son tra i bambini sto nel mio elemento, per trovarmeli intorno ci metto un momento
La voglia di fare a me proprio non manca, non riesco a fermarla neanche quando son stanca
Io prendo problemi, lune storte, bollette... e li trasformo in storie, disegni e vignette!"

www.cosedamamme.it

Vota l’articolo

Invia

LEGGI ANCHE: