Quando il tuo bambino è appena nato, è essenziale evitare posti caotici ed affollati come negozi, ristoranti e altri luoghi pubblici, perlomeno fino a quando il pargoletto non ha tra le quattro e le sei settimane. 

 

Una volta giunto il momento di uscire, è bene osservare alcuni semplici ma essenziali accorgimenti per trascorrere qualche ora all’aria aperta in totale sicurezza.

 

Quando uscire?

Cerca di portare fuori il tuo bambino subito dopo aver terminato la triade pappa-ruttino-pannolino pulito. In questo modo, il pargoletto potrà farsi un pisolino o godersi la vista, i suoni e gli odori del mondo. Assicurati comunque di mettere in borsa un vestitino pulito, i pannolini di ricambio e gli utensili per l'allattamento, soprattutto se prevedi una passeggiata più lunga.

 

Come proteggere il neonato dal sole?

Fino ai sei mesi di età, è consigliabile usare ombrellini o capottine per proteggere il bambino dai raggi solari. Se non è possibile impiegare una di queste due opzioni, è bene applicare una protezione solare sulle aree esposte al sole, come ad esempio le manine. Quando il bambino supera i sei mesi, poi, è possibile utilizzare la protezione solare su tutto il corpo, da applicare almeno mezz'ora prima di uscire: questa finestra di tempo, infatti, consente alla lozione di essere adeguatamente assorbita dalla pelle. Per assicurare al tuo bambino una schermatura efficace dai raggi solari, infine, è bene ricordare che la protezione va riapplicata almeno ogni due ore.

 

Quali sono i consigli di sicurezza fondamentali per utilizzare un passeggino?

Prima di mettere il bambino su un passeggino, è bene assicurarsi sempre che il telaio sia stato bloccato nella posizione corretta, così da evitare che si chiuda o frani al suolo inaspettatamente. Quindi, accertati di aver assicurato saldamente il bambino alla seduta con la cintura di sicurezza o l'imbracatura. 

 

Qual è il modo più sicuro per fare acquisti con un bambino?

Quando si va a fare compere con un bimbo piccolo, la sicurezza va messa al primo posto. 

Innanzitutto, è consigliabile fare le prime escursioni al supermercato con liste della spesa molto contenute. Man mano che il tuo bambino e la tua fiducia crescono, potrai affrontare sessioni di compere più lunghe ed impegnative!

Durante lo shopping, considera dei modi alternativi per fare acquisti con il tuo pargoletto, per esempio, ricorrendo all’impiego di un marsupio porta-bebè: l’importante è ricordare di non appoggiare mai il marsupio sopra il manubrio del carrello, poiché il peso potrebbe far cadere o ribaltare il carrello. Alcuni negozi offrono anche alcune opzioni di carrello disegnate apposta per i più piccini, come quelli a forma di automobile: questi modelli sono più sicuri perché consentono al tuo bambino di essere trasportato rimanendo più vicino al livello del terreno.