Gambe leggere…in 3 mosse !

Sport

Sport

Consigli degli esperti

Gambe leggere…in 3 mosse !!

Negli ultimi mesi di gravidanza e solitamente a fine giornata, avvertite sempre più le gambe stanche, pesanti e talvolta vi fanno male…questo è normale: il bambino sta crescendo, è sempre più pesante e voi siete sempre meno attive. Scoprite come alleviare questo fastidio e donare sollievo alla gambe.

1/ Rinfrescatevi e sollevate le gambe

Se sentite le vostre gambe gonfie e stanche, questo è dovuto ad una non corretta circolazione del sangue. La prima cosa da fare è alleviare questa sensazione nel breve tempo.

  • Iniziate a rinfrescare le gambe sotto il getto d’acqua fredda (ma non ghiacciata) salendo dai piedi fino all'inguine, insistendo sulle caviglie e dietro le ginocchia.
  • Asciugatevi delicatamente e, allo stesso modo, applicate un prodotto specificamente formulato per le gambe pesanti. Scegliete un prodotto che abbiamo degli estratti naturali dalle proprietà rinfrescanti, come il mentolo, per un azione immediata. Un trattamento di questo tipo, ultra - rinfrescante, può anche evitare lo step della doccia.

2/ Movimento e stretching

Dal terzo mese di gravidanza, l’attività fisica diminuisce e la rete venosa, chiamata suola di Lejars, che riveste la pianta del piede, l’arco e il tallone, non è più sollecitata e non facilità più il ritorno venoso verso l’alto. Nel frattempo, i muscoli delle gambe, poco allungati, contribuiscono debolmente alla tonicità venosa…tutto questo si può superare.

Inizia a sollevarvi sulla punta dei piedi per una dozzina di volte. Questo esercizio stimola la suola di Lajers.

Inoltre utilizzate i gradini, come se fossero uno step, per stimolare i polpacci. Tenendovi alla ringhiera, puntate la punta dei piedi e abbassate lentamente tallone fino a quando sentite il polpaccio tirare. Fatelo dieci volte per gamba.

3/ Massaggiate e stimolate

  • Per stimolare il ritorno venoso, appena ne sentite il bisogno, qualsiasi sia il momento della giornata, non esitate a fare due semplici azioni, piacevoli e efficaci, che stimolano la circolazione sanguigna.
  • Approfittate dei benefici drenanti, rinfrescanti e tonificanti dei prodotti specifici per le gambe: massaggiate delicatamente dal basso verso l’alto.
  • Alcune formulazioni hanno una texture così leggera, che non appiccica, che permette di rivestirsi rapidamente. Per stimolare la suola di Lejars, senza nemmeno alzarsi, fate rotolare una pallina da tennis sotto un piede e poi sotto l’altro per qualche minuto.

 

Invia