Le uova, ok mangiarle, ma con attenzione

Nutrizione

Nutrizione

Consigli degli esperti

Le uova, ok mangiarle, ma con attenzione

Le uova, ok mangiarle, ma con attenzione

I motivi per cui non bisogna privarsene

L’albume è una fonte ricca di proteine di alta qualità che, come la carne e il pesce, apporta acidi essenziali alla costituzione della massa muscolare.

Il tuorlo contiene degli antiossidanti e un nutrimento (la colina) necessaria allo sviluppo e al funzionamento del cervello.

L’uovo è ricco di vitamine A e D, importanti per la formazione della struttura ossea.

Ricco di ferro, contribuisce alla formazione dei globuli rossi: anti-anemia.

Viene utilizzato in numerose ricette ed è poco calorico (145Kcal/100g). Se non è fritto o mangiato con la maionese, può essere inserito nei menù dietetici.

Contrariamente a quello che si pensa, se si mangiano con moderazione e se non si soffre di colesterolo, le uova non fanno alzare il tasso di colesterolo. Sotto controllo medico se ne possono mangiare fino a 4 alla settimana.


In qualche caso bisogna evitare di mangiarlo

Se consumato crudo: L’uovo è portatore di listeriosi e salmonella, batteri pericolosi durante la gravidanza. Per questo motivo è meglio evitare l’uovo alla coque, di utilizzarlo per legare una salsa, per preparare una mousse al cioccolato o per la maionese fatta in casa: deve sempre essere mangiato ben cotto.

Se il guscio è rotto. Possono entrare dei germi e ci può essere il rischio della listeriosi. Buttarlo via subito.

Se il guscio è sporco. Non lavarlo, diventerà poroso ai germi, ma lavati bene le mani dopo averlo toccato.

Se la dicitura “deposto il” è troppo lontana. Da quando sono deposte, le uova hanno una durante di 21 giorni. Anche se si possono mangiare nelle due settimane è consigliabile mangiarle fresche. È consigliato consumare quelle che hanno la dicitura allevamento all’aperto.

 

Scopri la nostra linea di prodotti:

Linea di prodotti

Gel Rassodante Corpo
découvrir ce soin

SULLO STESSO TEMA:

Mangiar bene durante i 9 mesi: le tre regole
Mangiar bene durante i 9 mesi: le tre regole

Durante i nove mesi, l’alimentazione sarà la chiave della tua salute e della crescita del bebè. È fondamentale essere attente alla dieta: niente di complicato, basta considerare tre regole di base.

Invia