#Novità

Mustela sostiene Save the Wave

#Novità
Mustela sostiene Save the Wave
save the wave
l Black Friday è ormai diventato un appuntamento fisso nel nostro Paese e in tutto il mondo. Esportato dagli USA per celebrare l’apertura ufficiale della stagione natalizia e la conseguente corsa allo shopping, è caratterizzato da sconti applicati su ormai ogni categoria merceologica. Ma come abbinare questa usanza internazionale con la necessaria consapevolezza di un consumo più responsabile?

In ottica di promuovere un approccio sostenibile e consapevole all’acquisto, Mustela ha deciso di devolvere l’intero ricavato del Future Black Friday al bellissimo progetto del Decennio delle Nazioni Unite per le Scienze del Mare, che prende il nome di “Save the Wave”.

“Save the Wave” ha come obiettivo quello di tutelare le praterie di Posidonia oceanica nel Mediterraneo e promuovere la consapevolezza dei cittadini sulla loro importanza nel mitigare i cambiamenti climatici. La Posidonia oceanica è infatti una pianta marina che ha un ruolo fondamentale per l’ecosistema e la produzione di ossigeno. Il progetto permette infatti di contribuire all’assorbimento di CO2 atmosferico attraverso il finanziamento del ripristino di ecosistemi Blue Carbon del Mar Mediterraneo.

Questo progetto ha come obiettivo quello di generare la conoscenza attorno a queste tematiche, coinvolgendo tutti, dai grandi ai piccini, comunicando in un linguaggio semplice e comprensibile le tematiche dell’oceano.

La scelta di Mustela di supportare questa iniziativa si inserisce pienamente nel piano di impegni concreti in campo di sostenibilità che l’azienda si è prefissata negli ultimi anni, con uno sguardo rivolto al futuro dei nostri bambini.