#Attività

Lavoretti di Natale per bambini: idee e suggerimenti

#Attività
Lavoretti di Natale per bambini: idee e suggerimenti
lavoretti natalizi
Liberiamo la fantasia e usiamo il riciclo creativo per realizzare tanti lavoretti di Natale con i nostri bambini: ecco un modo simpatico per traghettare i bimbi verso la festività più attesa dell’anno!

Aspettare il Natale con i bambini, tenendoli impegnati in attività manuali che celebrano le festività e lo spirito creativo. I lavoretti natalizi sono un ottimo modo per passare il tempo in casa in attesa dell'arrivo di Babbo Natale: e allora non perdiamo altro tempo e cominciamo a snocciolare idee e suggerimenti capaci di tener incollato al tavolo di lavoro anche il bimbo più irrequieto.


Idee creative per celebrare il Natale con i piccoli di casa

Quando si tratta di attività manuali, il Natale è l'occasione giusta per spaziare con la fantasia, i materiali e l'inventiva. Alcuni dei lavoretti che descriveremo qui di seguito sono adatti a tutte le fasce d'età, altri sono perfetti per bambini più grandicelli: in questo senso l'aiuto di mamma e papà è fondamentale e, anzi, permette ai piccoli di passare del tempo di qualità con i propri genitori. Cosa stiamo aspettando? Mettiamoci subito all'opera!


Quadretti natalizi da dipingere, regalare o appendere in casa

Pitture, tempere e acquerelli sono perfetti per bambini dai tre anni in su, che potranno deliziarsi a dipingere mini quadretti con i colori del Natale, disegnando alberi decorati, pupazzi di neve e regali incartati. Non servono tele in tessuto, perché la base dei nostri disegni non sarà altro che il coperchio di una scatola quadrata o rettangolare.

Volete un esempio pratico? I coperchi delle scatole delle scarpe sono perfetti per il nostro quadretto natalizio che, una volta terminato, potrà essere appeso ai muri della cameretta insieme alle altre decorazioni.

Per questo lavoretto, che i bambini più grandi possono fare anche da soli, sono necessari pennelli, tempere o acquerelli.

Biglietti d'auguri natalizi

Si tratta di un'idea a cui potranno partecipare anche i bimbi più piccoli, perché per realizzarla serviranno, letteralmente, le loro manine! Sarà sufficiente prendere un cartoncino e piegarlo a metà a mo' di biglietto: l'unica accortezza è quella di dar vita a una superficie abbastanza grande da accogliere la mano del vostro bambino. A questo punto le strade da percorrere sono due:

Immergete la mano del bimbo nella tempera verde e, semplicemente, fate uno stampino sul cartoncino

Posate la mano del bimbo sul cartoncino e, con una penna, percorretene i bordi così da avere il disegno della manina sul cartoncino stesso.

A questo punto passiamo alle decorazioni! La mano disegnata può essere decorata con palline di feltro o strass colorati, proprio come se avessimo a che fare col disegno di un mini albero di Natale. Nonni, amici e parenti saranno contenti di ricevere un biglietto d'auguri così speciale!

Calendario dell'avvento fai da te

Cominciate a tenere da parte i rotoli di carta igienica, perché vi serviranno per dar vita a un calendario dell'avventosuper speciale! Vi serviranno 12 rotoli (da dividere a metà così da ottenere 24 bussolotti) un cartoncino su cui incollarli, della carta da pacchi per chiuderne l'estremità "bucata", e un pennarello per indicare, su ciascun bussolotto chiuso, i 24 giorni del mese.

Una volta divisi a metà, incollate ciascun rotolo alla base di cartoncino sevendovi della colla a caldo: in base alla forma del cartoncino potrete fare quattro colonne da sei bussolotti o dar vita alle “immagini” che preferite: una casetta, un alberello e chi più ne ha più ne metta.

In ogni bussolotto inserite una sorpresina, come un cioccolatino o una caramella e, a questo punto, ricopritene l'apertura con la carta da pacchi, in modo da sigillare il tutto. A questo punto - utilizzando il pennarello - dovrete indicare su ciascun bussolotto, in ordine, i giorni del mese che vanno dall'1 al 24 dicembre, cosicché i vostri bimbi potranno fare un dolce countdown all'arrivo di Babbo Natale.

Alberelli di natale con tappi di sughero

A questo lavoretto potranno partecipare anche i bimbi più piccoli, che si divertiranno un sacco a colorare con le tonalità natalizie i tappi di sughero che poi andranno a formare l'alberello di Natale vero e proprio. Sarà sufficiente creare una piramide di tappi, incollandoli l'uno all'altro con la colla a caldo. Potremo poi utilizzare un tappo di plastica dal diametro più grande (come quello delle bottiglie di tè freddo) per realizzare il "tronco", così da rendere più stabile l'alberello.


Insomma, come avete visto sono tantissime le attività ispirate al Natale che si possono realizzare a casa con l'aiuto dei bambini. I vostri piccoli si divertiranno un sacco e potrete aiutarli a liberare la fantasia e a cercare soluzioni creative volte al riuso di materiali che ognuno di noi ha in casa. Bello no?