Ossitocina: ruolo e produzioneMagg. 2019

L’ipofisi, chiamata anche ghiandola pituitaria, è una ghiandola endocrina situata alla base del cranio: il compito dell’ipofisi è quello di produrre e secernere numerosi ormoni per gestire tutta l’attività endocrina e metabolica del nostro corpo.

 

Tra questi ormoni fondamentali troviamo l’ossitocina.

 

Quali sono i ruoli dell’ossitocina?

 

  • regolare organi e tessuti periferici durante il momento del parto: il termine ossitocina significa “parto veloce”. Facilita e favorisce le contrazioni uterine e la nascita del neonato
  • partecipa alla lattazione: favorisce la montata lattea, la produzione di latte da parte delle ghiandole mammarie e la sua secrezione
  • promuove l’attaccamento materno tra madre e bambino
  • stimolare il desiderio sessuale e partecipa in tutte le fasi del rapporto sessuale
  • favorire l'affettività, il legame con il partner, l’ appartenenza ad un gruppo sociale e l'empatia, ovvero la capacità di comprendere perfettamente lo stato emotivo dell’altra persona 
  • favorisce la generosità, l’altruismo, la fiducia e sentimenti positivi 
  • inibisce la paura, lo stress e l’ansia
  • partecipa alla regolazione dell’appetito

 

E’ proprio per questi motivi che l’ossitocina viene chiamato ormone dell’amore.

 

Tanta ossitocina a tutti voi!

 

 

Daniela Pergola 

Ostetrica libera professionista

 

Sito | Facebook

 

Vota l’articolo
5

Invia

LEGGI ANCHE: