Camomilla: un rimedio naturale prezioso per i bambiniNovembre 2018

Conosciuta come rimedio naturale utile a calmare i nervi e favorire il rilassamento, facilitare i problemi digestivi e alleviare il mal di gola, la camomilla è un infuso ricco di minerali (come calcio, magnesio e acido folico) e antiossidanti, comunemente utilizzata nei bambini per aiutare ad alleviare le coliche. 

 

Come raccomandato da medici e pediatri, però, questa bevanda non dovrebbe essere introdotta prima dei 6 mesi di età, iniziando comunque con dosi estremamente ridotte (circa un cucchiaino da tè di camomilla in un bicchiere di acqua calda da 30 ml, da somministrare ogni 24/48 ore).

 

Ricorda che sarebbe bene preferire il formato in fiori secchi rispetto alla bustina, privilegiando un prodotto di origine biologica e privo di caffeina. Ad ogni modo, prima di somministrare l’infuso al tuo bambino, è sempre consigliabile consultare il pediatra. 

 

Ecco 4 benefici della camomilla nei bambini!

 

1. Rinforza il sistema immunitario

Graie alle sue proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, antiallergiche e antipiretiche, la camomilla è considerata un ottimo rimedio per stimolare l’attività del sistema immunitario, rivelandosi così un prezioso alleato per contrastare alcuni tipi di infezioni molto comuni tra i bambini.

 

2. Migliora la digestione

Coliche gassose, stitichezza e altri problemi digestivi possono causare fastidio e disagio nel tuo piccolo. I medici raccomandano la camomilla come rimedio casalingo pratico e facilmente accessibile sia in caso di stitichezza sia per prevenire l’insorgenza delle coliche.

 

3. Aiuta a dormire prima e meglio 

La camomilla è un sedativo naturale, sicuro e sano. Questo infuso infatti è ottimo per calmare il tuo bambino e aiutarlo non solo ad addormentarsi, ma anche a migliorare sensibilmente la qualità del sonno. 

 

4. Allevia il dolore della dentizione

Uno dei maggiori vantaggi della camomilla nei bambini è che agisce come un mitigatore del dolore: proprio grazie alle sue proprietà antidolorifiche, contribuisce ad alleviare i dolori della dentizione del bambino.

 

 

Vota l’articolo

Invia

LEGGI ANCHE: