I primi sei mesi del tuo bambino

I primi sei mesi del tuo bambino - Mustela
È già passato mezzo anno da quando è nato il tuo bambino e in soli sei mesi da fragile neonato si è trasformato in un bambino curioso e rumoroso. Goditi questo periodo allegro e pieno di tenerezza in cui tutto lo farà sorridere, scoprire e sperimentare.

Altezza e peso

A sei mesi i bambini pesano generalmente tra i 6 e i 9kg. La loro crescita rallenta leggermente i confronto ai primi mesi della sua vita e di solito la loro altezza è di circa 62-72cm. Non è un problema se il tuo bambino non ha ancora raggiunto questa misura, l'importante è che stia crescendo sereno e costantemente senza perdere peso.

La nascita del linguaggio

Il tuo bambino è affascinato dal riflesso nello specchio anche se non ha ancora capito che sta guardando se stesso! Trascorre molto tempo a maneggiare con i suoi giochi, soprattutto con quelli più colorati, morbidi e che suonano. Il suo gioco preferito rimane comunque nascondino: quando nascondi un oggetto (o la sua faccia) dietro a qualcosa e poi glielo fai rivedere, risponderà con allegria. Al tuo bambino piacerà interagire con te in ogni modo. Proverà a catturare la tua attenzione con risate, urletti gioioso e imitandoti. Farfugliano e gorgogliano divertendosi a ripetere sillabe che terminano con la vocale "a":  "dadadada", “mamamama”.  Questi suoni non significano nulla di particolare per lui: sei tu che gli attribuirai un significato ripetendole. Amano quando arrivi e dici "la mamma è qui" mentre loro stanno ripetono “mamamama”. In questo modo scoprono l'aspetto simbolico del linguaggio, cioè che le parole sono collegate alla realtà.

Capacità motorie

Il tuo bambino è molto attivo e ha più controllo dei suoi movimenti. È in grado di afferrare i suoi giocattoli e ne lascia andare uno se gliene porgi un altro. Possono anche prendere oggetti intorno a loro, e se gli porterai via qualcosa che gli piace inizieranno a protestare piangendo. Quando ti avvicinerai, allungheranno le braccia verso di te per farsi prendere in braccio e da sdraiati a pancia in giù cercheranno di rigirarsi sulla schiena. Se lo tieni in posizione eretta piegherà le gambe per poi stenderle saltando su è giù, si chiama fase "saltatore". 

La sua crescita

Il tuo bambino sarà molto socievole, sorriderà a tutti e sarà felice di essere preso in braccio anche da persone che non conosce ma se ovviamente preferirà stare con chi vede tutti i giorni come la mamma, il papà, fratelli, sorelle o la tata. Puoi notare il piacere sul suo viso quando ti vede arrivare, i suoi occhi ti seguono ovunque. Inizia così ad interessarsi al mondo intorno a lui, per cui amerà essere portato fare passeggiate nel passeggino o nel marsupio per neonati. Il bambino diventerà sempre più comunicativo, inizia a farfugliare dai due mesi. Risatine, sussurrii, rumorini gutturali, piccoli pianti... gioca per scoprire le capacità sonore derivanti dalla laringe...e sarà semplicemente irresistibile!

Seduto!

Una delle maggiori sfide che il tuo bambino dovrà affrontare nei prossimi mesi è quella di stare seduto correttamente. Per il momento, se lo metti sdraiato a pancia in su, proverà ad alzare la testa e il busto per mettersi seduto da solo, ma non ci riuscirà. Se però lo aiuti a mettersi in questa posizione, riuscirà a mantenerla anche senza supporto per breve tempo - e gli piacerà molto! Da questa posizione hanno una nuova visuale sul mondo e si aprono nuove possibilità: vedono tutto ciò che accade e afferrano oggetti disseminati intorno a loro. Per rendergli più semplice mantenersi seduto puoi supportare la sua schiena con il cuscino dell'allattamento, ma solo per alcuni minuti! La spina dorsale è ancora troppo fragile ed è meglio non sforzarla più delle sue capacità. Tra uno o due mesi sarà in grado di sedersi autonomamente con la schiena dritta.

I primi dentini

Quando vedi il tuo bambino morsicare forte, ciucciare di continuo le sue dita e sbavare più del solito significa che sta per arrivare il primo dentino. Di solito si tratta di un incisivo centrale nella parte inferiore e comparirà intorno ai sei mesi. Non preoccuparti se tarda a nascere, le tempistiche variano molto da bambino a bambino. Il primo dente potrebbe anche spuntare a 4 mesi o persino alla nascita, ma raramente. Al contrario alcuni bambini dovranno aspettare di avere 12 mesi, non è allarmante a meno che sia associato a qualche anomalia. 

Il sonno

Dopo le prime notti irrequiete, la maggior parte dei bambini dorme bene a partire dai 3 ai 9 mesi. Se il tuo bambino continua a svegliarsi durante la notte cerca di portare pazienza, ha solo bisogno di più tempo per regolarizzarsi. Se invece stano nascendo i dentini si potrebbe svegliare ancora più spesso ma ciò non significa che prederà questa cattiva abitudine: aiutalo a riaddormentarsi con coccole, allattamento o biberon. Queste cure lo faranno sentire tranquillo, fattore molto importante per aiutarli a dormire bene nel lungo periodo. Tra pochi mesi queste notti saranno solo un ricordo!

DÉCOUVREZ NOS PRODUITS

CONSIGLI

  • Stimolare la sua crescita

    A partire dalla nascita fino ai due anni di età, il tuo bambino crescerà a ritmo straordinario e ciascun progresso sarà per te una nuova fonte di meraviglia.

  • I migliori giocattoli per ogni età

    Sempre che siano adatti alla fase di sviluppo dei giocattoli di tuo figlio, i giochi sono ottimi supporti per il suo risveglio. Sceglili con cura !