Insegnare l'igiene intima al bambino

Insegnare l'igiene intima al bambino- Mustela

INSEGNARE L'IGIENE INTIMA AL BAMBINO

In media i bambini sono autonomi intorno ai 2 anni e mezzo durante il giorno e intorno ai 3 durante la notte. Ci sono comunque differenze da un bambino all'altro ed è importante lasciarli sviluppare coi loro tempi. Ma come sapere quando è giunto il momento? Semplicemente osservando il tuo bambino!

Segnali

Sia che il tuo bambino abbia 18 mesi, 2 anni o più grande, è il momento di mettergli a disposizione un vasino quando mostrano di volersi liberare dal pannolino: proveranno a toglierselo, piangeranno durante il cambio e si lamenteranno quando saranno pieni. Presta attenzione all'espressione del tuo bambino: spesso i bambini che sono pronti ad essere autonomi lo indicano in qualche modo (un gesto, una postura o una parola) e così lo potrai mettere velocemente sul vasino. Se vedi che è felice di usare il vasino e funziona, allora sei sulla giusta strada!

Dall'altro lato, se invece piange quando è sul vasino, o lo utilizza senza però usarlo davvero, allora è forse troppo presto e potrai riprovare tra qualche settimana.

Non troppo presto e non troppo tardi

È inutile aspettarsi che il bambino diventi autonomo se è troppo piccolo: finché non riesce a controllare le fuoriuscite è incapace di trattenersi. Dall'altro lato però non lasciare che il tuo bambino tenga il pannolino per comodità quando lui vuole liberarsene, anche se capitano piccoli incidenti: se ostacoli la sua voglia di crescere puoi correre il rischio che ci sarà un regresso e che si goda il suo pannolino più del dovuto. Il percorso per toglierlo sarà poi più difficile.

Un processo graduale

Sebbene alcuni bambini diventano autonomi da un giorno all'altro, la maggior parte impara pian piano. Una volta che il tuo bambino toglierà il pannolino cerca di essere positiva e gentile se capitano piccoli incidenti: è importante non irritarsi e non mettere pressione al bambino che potrebbe demoralizzarsi.                                            

L'estate è il momento ideale per liberarsi dal pannolino: puoi lasciare il tuo bambino nudo o con pochi vestiti ed è più semplice pulirlo per ogni evenienza.

Autonomi durante il giorno… e di notte?

Generalmente il bambino sarà autonomo anche di notte solo dopo qualche mese da quando ha imparato ad esserlo di giorno. Quando il tuo bambino non avrà più incidenti da sveglio, puoi iniziare a lasciarlo senza il pannolino durante il riposino: probabilmente sarà in grado di trattenersi. Per capire quando è il tempo di lasciarlo senza pannolino anche la notte prova a guardare come è la situazione al mattino: se è tutto asciutto è tempo di liberarlo.                                                                          

É normale che il tuo bambino avrà comunque bisogno di una protezione notturna più a lungo rispetto al giorno, solo dopo l'età dei cinque anni se continua a bagnare il letto dovrai rivolgerti ad un pediatra. 

L'inizio della scuola come limite di tempo massimo

E se è il momento di iniziare la scuola e il tuo bambino non è ancora autonomo? Cerca di non essere troppo impaziente: spesso è proprio l'esempio dato dai suoi compagni di classe ed il desiderio di far parte del gruppo che renderà il tuo bambino autonomo subito dopo l'inizio della scuola.

Anche alcuni incidenti durante la prima settimana di scuola saranno perfettamente normali: l'insegnante potrebbe chiederti di mettergli nello zaino un cambio di vestiti per ogni eventualità. Pazienza, fiducia nel bambino e incoraggiamenti sono i giusti atteggiamenti per aiutarlo a crescere felice. 

DÉCOUVREZ NOS PRODUITS

CONSIGLI

  • Cambio

    Il tuo bambino ha bisogno di essere cambiato fino a 7-8 volte al giorno. La pelle del sederino è particolarmente delicata e si irrita facilmente a causa dell'umidità, del contatto con urina e feci e dello sfregamento del pannolino.

  • La Toilette

    Agli adulti piace rilassarsi in un bagno caldo dopo una lunga giornata, ma non è la cosa migliore per la pelle.