Come gestire nel quotidiano la pelle atopica

Come gestire nel quotidiano la pelle atopica - Mustela

Nella vita di tutti i giorni puoi migliorare il benessere del tuo bimbo ed evitare i fattori che favoriscono l'acutizzarsi dell'eczema (polvere, abbigliamento ruvido, traspirazione...). Scopri come!

A casa

Pelle a tendenza atopica: i consigli per l'ambiente domestico (temperatura, tabacco, lenzuola, animali in casa, etc.)

Il sonno

I problemi del sonno sono un sintomo chiave della pelle a tendenza atopica. Una volta diagnosticata, il prurito spiega il disordine del sonno. 

L'alimentazione

L'eczema atopico e le allergie alimentari non sono automaticamente collegate. Quale dieta e quali ingredienti sono adatti?  

L'abbigliamento

Per sentirsi bene il tuo bambino ha bisogno di indossare vestiti comodi. Presta attenzione fin dalla nascita.

Asilo / Scuola

Arriva il momento di affidare le cure del tuo bambino all'asilo o alla scuola. È anche il momento di parlare della sua pelle a tendenza atopica?

Attività

Se il tuo bambino ha la pelle a tendenza atopica è in grado di svolgere tutte e attività? Principalmente si, potrà svolgere la maggior parte delle attività durante la sua infanzia.

Clima

Il clima e le stagioni possono influenzare l'acutizzarsi della pelle a tendenza atopica.

Vacanze

É vero che le vacanze sono sinonimo di libertà e leggerezza, ma non bisogna dimentcarsi alcuni accorgimenti in caso di pelle a tendenza atopica.

Campagna o città

Se adotti alcune buone abitudini quotidiane il tuo bambino starà bene ovunque.